Home Altri sport Sul Lago di Scanno la 1^ gara nazionale di Canoa-Orienteering

Sul Lago di Scanno la 1^ gara nazionale di Canoa-Orienteering

238
0
CONDIVIDI

Sulle acque del Lago di Scanno 49 canoisti/orientisti si sono sfidati per la 1^ gara nazionale di Canoa-Orienteering. Due i percorsi da coprire: uno destinato alle imbarcazioni del singolo e l’altro al doppio.

La sfida tra i canoisti e gli orientisti è finita in parità. Infatti nella categoria “mono” si è aggiudicato la vittoria Luca Zannolli, di Miglianico, mentre nel doppio è stata la coppia di Federico Galli e Natascia Bisogni di Roma a salire sul gradino più alto.

Grande entusiasmo tra i partecipanti e tanta curiosità tra i numerosi turisti che affollavano le rive del lago. Il Sindaco Pietro Spacone, nel ringraziare la FISO Abruzzo per la scelta della prima nazionale di canoa-orienteering, ha già posto la candidatura per l’edizione 2018 auspicando anche l’abbinamento di una gara di corsa nel Centro Storico.