Home Altri sport La Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo espugna Fondi

La Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo espugna Fondi

112
0
CONDIVIDI
Una fase di Città Sant'Angelo-Bologna

Seconda giornata di A2 maschile di pallamano e la Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo fa subito capire le proprie intenzioni. Parte il match e gli abruzzesi si portano subito in vantaggio, dopo solo 10 minuti, il divario tra le due squadre è di quattro reti. Nei minuti successivi invece di difendersi il Città Sant’Angelo preme l’acceleratore tanto che già sulla sirena dei primi trenta minuti gli angolani sono sul 8 a 15. Nella seconda frazione sempre più scatenato l’attacco della Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo, mister Savini mette in campo 5 giovanissimi giocatori con l’estremo Michele D’Agostino (che ha preso il posto del nazionale Colleluori impegnato in Gran Canaria in un torneo internazionale di beach), invece di perdere colpi i ragazzi lo ripagano con una prestazione superlativa, tanto che incrementano il vantaggio fino a chiuderlo con un rotondo 14 a 31. Prima piazza per il team del presidente Fabrizio Remigio che divide con il Capua e Atellana a punteggio pieno. Sabato prossimo il Città Sant’Angelo sarà di scena al Palacastagna alle ore 19 con il Ginosa, la squadra pugliese che ha perso proprio contro l’altra capolista Capua con il risultato di 25 a 34.